Vuoi tornare al LOOK DEGLI ANNI D'ORO dell’arrampicata?

Se avete visto Rotpunkt e Statement of Youth vi saranno sicuramente balzati all'occhio i look stravaganti dei climbers anni 80/90.
Ecco qui qualche consiglio per riportare in auge il look, nella speranza di evocare lo spirito e la forza di quei pionieri dell'arrampicata moderna.
 

 

 

Prima di tutto le scarpette!

Intramontabile lo stile delle TC Pro: Le famose scarpette La Sportiva create in collaborazione con Tommy Caldwell. La tomaia protegge la caviglia rendendole perfette per la scalata in fessura. Attenzione! È una scarpa che cede molto. Potete scendere tranquillamente di 2 o 3 numeri rispetto al vostro numero di scarpe da passeggio e in breve tempo diventeranno il vostro passepartout.
 

 

Il pezzo immancabile!

So Solid ci propone un assortimento di leggings unisex fedeli allo stile dei ruggenti anni 80. Sono comodissimi, rinforzati sulle ginocchia e realizzati in poliammide riciclato. Disegnati in Austria, vengono confezionati in Portogallo utilizzando materiali italiani. Per il total look provate ad abbinarli con questa maglietta ABK.

 
 
 

 

Forse ti senti meno spavaldo?

Se il look ti affascina, ma hai paura di sentirti come Spiderman a carnevale, allora opta per un jeans da scalata come questo di Black Diamond, resistente e assolutamente confortevole. Indossali con la VAN T-Shirt di La Sportiva creata per commemorare il mezzo simbolo di ogni scalatore.

Matt Groom wearing Black Diamond The Forged Denim Pant

 

Mi raccomando, non prender freddo!

Siccome la stagione non permette ancora di recarsi seminudi sotto al tiro, (nell'attesa) meglio munirsi di uno strato caldo. Mountain Hardwear propone questa giacca ibrida color-block da donna che di sicuro non passerà inosservata. In versione maschile se siete abbastanza coraggiosi da indossare i leggings, non c'è bisogno di strafare: Rab Microlight è il vostro piumino.

 

Sbizzarritevi con gli accessori! 

Partendo dal presupposto che non potete recarvi in falesia con le borse dell'Esselunga, uno zaino ci vuole. Senza ombra di dubbio quello che più rispetta lo stile è l'Arbor Classic Pack 25l di Patagonia. Un'alternativa più tecnica e adatta anche all'alpinismo è lo Scrambler 25l di Mountain Hardwear.

Bottiglietta d’acqua?

Ovviamente no!
Ormai non sei nessuno se non hai la tua borraccia "refillable" come dicono oltremanica. L'opzione più green e stilosa ce la da Klean Canteen con questa borraccia in acciaio inossidabile alimentare e tappo in bamboo eco sostenibile.
Suggerimento: Rinviala allo zaino con un moschettone.

 

E in testa cosa mi metto?

Ritorniamo a parlare di So Solid con queste calde fascette in pile. Ricorda: Megos in Rotpunkt ha detto che è possibile abbinare tutti i tipi di pattern! perfetto...grazie Alex!

 
 
 
 
 
 
 
 

 

In ultimo per dare quel tocco in più:

Mettiti due o tre fettucce a tracolla! Sicuramente fanno stile, ma sono comode per allungare il chiave di una via e fondamentali per allestire le soste in una via lunga.

 

 

Pensi di poter far di meglio?

Pubblica una foto su instagram di te nel tuo outfit da arrampicata anni 80/90 e usa l'hashtag #looksoepic. La redazione sceglierà il look migliore. Il vincitore verrà annunciato il giorno 15 marzo 2020 e riceverà in regalo lo zaino Scrambler 25l di Mountain Hardwear.
T&C's applicate.

 

Andy Pollitt yellow highlighter outfit
Image from Statement of Youth: The Birth of British Sport Climbing

Commenti (0)

Accesso o registrati per essere il primo a commentare questo article.